TRA IL DIRE E IL FARE